corsi di massaggio ayurvedico

L'ayurveda (in sanscrito: आयुर्वेद) è la medicina tradizionale utilizzata in India fin dall'antichità, diffusa ancora oggi nel sub-continente più della medicina occidentale. Ayurveda è una parola composta da ayus, durata della vita o longevità e veda conoscenza rivelata. Molti traducono erroneamente l'ayurveda come scienza della vita. In realtà è un sistema medico molto vasto e complesso comprendente aspetti di prevenzione, oltre che di cura, che permetterebbero, se applicati rigorosamente, di vivere più a lungo, migliorare la propria salute e rispettare il proprio corpo. Viene citata per la prima volta nel Caraka Samhita, un trattato di 500 principi medicinali compilato durante il regno dell'imperatore Kanishka

È attualmente annoverata dall'Unione Europea e dalla maggior parte degli Stati membri tra le medicine non convenzionali la cui erogazione è consentita da parte di medici qualificati.

Antico e complesso sistema, si è sviluppato nella sua forma attuale attraverso millenni di ricerche e sforzi innovativi. L'ayurveda si occupa da tutti i punti di vista del benessere dell'uomo, nel suo aspetto fisico, psichico e spirituale e si occupa delle patologie tanto quanto dello stato di salute normale. Lo scopo è quello di aiutare i malati a curarsi, e le persone sane a mantenere il proprio benessere e prevenire le malattie.

 

 I DOSHA

Secondo l'Ayurveda il corpo fisico è pervaso da tre dosha (energie vitali) in proporzioni diverse. Questi determinano tramite il loro stato di equilibrio o squilibrio rispetto alla costituzione individuale (prakriti) lo stato di benessere o malattia dell'individuo. Ogni dosha è composto da due elementi ed ha determinate qualità (guna) che li caratterizzano.

I tre dosha sono:

Vata
composto da spazio (akasha) e aria (vayu), è il principio del movimento, legato a tutto ciò che è movimento nel corpo (sistema nervoso, respirazione, circolazione sanguigna..). Le sue qualità sono: freddezza, secchezza, leggerezza, sottigliezza, mobilità, nitidezza, durezza, ruvidezza e fluidità. La sua sede principale è tutte le cavità (cranica,della gola, toracica, addominale, pelvica.)
Pitta
composto da fuoco (tejas) e acqua (jala), è il dosha legato alla trasformazione, alla digestione intesa sia a livello fisico (stomaco, fuoco digestivo detto anche agni) che mentale (elaborazione delle emozioni). Le sue qualità sono: caldo, untuoso, leggerezza, sottigliezza, mobilità, nitidezza, morbidezza, levigatezza, chiarezza e fluidità. La sua sede principale è l'intestino tenue.
Kapha
composto da acqua (jala) e terra (prithvi), è il dosha legato alla coesione, al tener unito, è proprio dei fluidi corporei, lubrifica e mantiene il corpo solido ed uniforme. Le sue qualità sono: freddezza, umidità, pesantezza, grossolanità, stabilità, opacità, morbidezza, levigatezza e densità. La sua sede principale è il colon.

I dosha consentono di classificare le tendenze psico-fisiche presenti nel corpo e le disfunzioni che ne possono derivare. Secondo l'ayurveda le patologie nascono quando si vengono a creare degli squilibri nei dosha (vikriti); l'individuazione degli squilibri in un dosha, corrispondente alla diagnosi, conducono a trovare i rimedi per ristabilirne lo stato di equilibrio individuale (prakriti) e quindi la guarigione.

ABYANGAM

Fra i vari rimedi riveste grande importanza il massaggio (abyangam) che viene praticato in modi differenti in base allo squilibrio che si è precedentemente rilevato:

Vatabiangam é il massaggio anti-vata cioè un massaggio che contrasta gli eccessi di energia vata nell'organismo. Sarà quindi pesante lento e profondo per contrastare le caratteristiche di movimento velocità e freddezza quando esse risultano eccessive.

Pitabiangam è il massaggio anti-pitta per contrastare gli eccessi di "fuoco" (infiammazioni, irritazioni, stress, ecc..) Sarà quindi delicato, rinfrescante e calmante.

kaphabiangam è il massaggio anti-kapha per contrstare gli eccessi di caratteristiche Kapha (adipe, muco, ristagni, depressione) Sarà quindi tonificate, energico, riscaldante.

Il massaggio tridosha è un massaggio riequilibrante generale che comprende tutte tre le caratteristiche sopracitate, adatto a chi inizia un ciclo di massaggio ayurvedico o ha già raggiunto un certo equilibrio dopo una sarie di massaggi oppure a chi presenta una costituzione tridoshica (con le caratteristice dei tre dosha in percentuale più o meno equivalente).

contatti

Kamin Silvia Brambini

 

Via Stoccolma 5 Follonica GR

tel. 393 9413 494

makamin33@gmail.com